Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Enduro, successi e podi dei piloti del Moto Club Sebino: i risultati

Malegno (Brescia) - Un weekend con ottimi risultati per i piloti e il team Moto Club Sebino nel Campionato Italiano Enduro Major a Castel di Tora (Rieti), Campionato Europeo di Enduro a Santa Marta De Penaguaio, in Portogallo, e Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance a Vallelunga (Roma).


Campionato Major: in un posto stupendo ma con tanta pioggia nei giorni precedenti, il percorso è diventato molto impegnativo e su 220 piloti partiti ben 60 si sono ritirati. Del Moto Club Sebino si sono ritirati Mario Chini, Isidoro Vaira e Josepk Questi (nelle foto la squadra del Moto Club Sebino e Roberto Cesareni)


I risultati:
Cat.

UV2: Roberto Cesareni-Husqvarna 300 1°; Carlo Valenti su Ktm 250 2°; Corrado Boschini su Husqvarna 300 8°
Cat. RE: Matteo Ferrari Matteo su Gas Gas 350 4t 1°
Cat. UV4: Fabiano Gusmini su Ktm 350 4t 2°
Cat. RC: Walter Ludi su Beta 300 7°; Francesco Sandrini su Beta 300 8°
Cat. RB: Alberto Zorloni su Yamaha 250 4t 8°
Cat. XE: Matteo Pedersoli su Beta 390 4t 17°
Squadre: 1° Moto Club Sebino


Campionato Europeo in Portogallo: il Moto Club Sebino era presente solo con Federico Magri su Ktm 250, che in entrambe le giornate di gara nella Cat. J1 è giunto 4°.


Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance: il pilota del Moto Club Sebino Antonio Bellicini del team Ducoli Corse sulla sua Guzzi 850 4t , nelle due giornate di gara è giunto 1° e 4°.
Ora una settimana di riposo e nell'ultimo e weekend di maggio riprenderanno le gare dei diversi campionati.

Ultimo aggiornamento: 15/05/2023 12:15:28
POTREBBE INTERESSARTI
Sconfitto Hurkacz in finale e primo titolo su erba
Trissino (Vicenza) - Il nuovo Campione Italiano Under 23 di ciclismo su strada è Edoardo Zamperini, che taglia il...
Insieme a Debora Fancoli il driver tiranese sbaraglia la concorrenza
Vento assente per il completamento del secondo Round Robin: i risultati
ULTIME NOTIZIE
Sul posto tecnici Anas, vigili del fuoco e forze dell'ordine
Intervento a Bagolino, l'anziano trasportato in ospedale a Gavardo