Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Eccellenza Trentino Alto Adige, il big match è del Trento: San Giorgio battuto e fuga in classifica. Tabellino e risultati 14a giornata

domenica, 24 novembre 2019

Val Pusteria – Big match doveva essere e così è stato. Davanti al pubblico delle grandi occasioni, con tantissimi tifosi saliti dal capoluogo in val Pusteria per sostenere la squadra, il Trento supera per 2 a 0 il San Giorgio grazie al colpo di testa in apertura di Caporali e alla strepitosa rovesciata di Sottovia e vola a più sei in classifica rispetto ai pusteresi. Con 90′ d’anticipo, grazie ad un prova d’autorità e di rigore tattico, i gialloblù si laureano campioni d’inverno del torneo d’Eccellenza: domenica ultimo impegno del girone d’andata al “Briamasco” contro il Comano Terme Fiavè, ma prima ci sarà da pensare alla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la ViPo Trento, in programma mercoledì sera (ore 20) sul manto dell’impianto di via Sanseverino. Di seguito il tabellino di San Giorgio-Trento 0-2, i risultati della 14a giornata e la classifica del girone unico di Eccellenza Trentino Alto Adige.

Risultati 14a giornata Eccellenza Trentino Alto Adige
Arco 1895 – Termeno 1-0
Brixen – Maia Alta 0-2
Comano Terme Fiavè – San Martino Moso 1-0
Mori Santo Stefano – Lana Sportverein 3-1
Rotaliana – Lavis 0-1
San Giorgio – Trento 0-2
San Paolo – Bozner 2-1
ViPo Trento – Anaune Val di Non 1-1

Classifica
Trento 37 punti; San Giorgio 31; Termeno* 23; ViPo Trento, Lavis e Arco 1895 20; San Paolo 19; Lana 18; Maia Alta, Comano Terme 16; Rotaliana*, Bozner e San Martino Moso 15; Brixen*, Mori Santo Stefano 13, Anaune Val di Non * 12.
*: una partita in meno.

Tabellino
SAN GIORGIO – TRENTO 0-2
SAN GIORGIO (4-3-1-2): Negri Bevilacqua; Gietl (29′st Siller), G. Brugger, Althuber, Aichner; Cia, R. Harrasser (29′st Zulic), Ritsch; S. Harrasser (15′st T. Piffrader); Orfanello (37′st Bachlechner), Schwingshackl (38′st P. Piffrader).
A disposizione: Prieth, Lercher, Passler, Fofana.
Allenatore: Patrizio Morini.
TRENTO (4-3-1-2): Conci; Paoli, Trainotti, Carella, Badjan; Caporali, Pettarin, Santuari (5′st Battisti); Trevisan; Pietribiasi, Sottovia.
A disposizione: Marcolla, Marcolini, Panizza, Baido, Celfeza, Ferraglia, Spiro.
Allenatore: Flavio Toccoli.
ARBITRO: Tonini di Bolzano (Repetto e Rieder di Bolzano).
RETI: 2′pt Caporali (T), 27′st Sottovia (T).
NOTE: spettatori 500 circa. Campo in buone condizioni. Giornata fredda. Espulso al 21′st Ritsch (SG) per doppia ammonizione. Ammoniti i tecnici Morini (SG) e Toccoli (T) e i giocatori Aichner (SG), Althuber (SG), T. Piffrader (SG), Carella (T), Santuari (T) e Badjan (T). Calci d’angolo 6 a 4 per il San Giorgio. Recupero 1′ + 5′.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136