Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Campionati Assoluti Corsa in montagna: storica medaglia d'argento per l'atletica Valchiese

Storo - Una medaglia d'argento inaspettata e storica per l'Atletica Valchiese al trofeo Vanoni.

Alberto Vender, Luca Merli e Marco Filosi arrivano a un passo dal traguardo tricolore mettendosi comunque al collo uno splendente argento (Marco Filosi, Alberto Vender, il tecnico Ennio Colò e Luca Merli nella foto credit Fidal Trentino).


Marco Filosi, Alberto Vender, il tecnico Ennio Colò e Luca Merli nella foto credit Fidal TrentinoIl Trofeo Vanoni, che si è disputato in Valtellina, esalta gli specialisti dell'Atletica Valchiese e per poco non confezionava un duplice sgambetto alle due corazzate della corsa in montagna italiana, l'Atletica Valle Brembana e l'Atletica Valli Bergamasche del trentino Cesare Maestri.


Alberto Vender, Luca Merli e Marco Filosi hanno interpretato da assoluti protagonisti il trofeo Vanoni che metteva in palio il titolo tricolore di staffetta. Sin dalla prima frazione - con Vender capace di segnare il miglior tempo italiano di giornata - il terzetto allenato da Ennio Colò ha fatto vedere i sorci verdi agli avversari per la sfida tricolore e per poco non centrava il titolo tricolore.


Vittoria di giornata alla Francia di Julien Rancon e dei fratelli Alexandre e Sebastien Fine davanti all'Atletica Valle Brembana (Nadir Cavagna, Alex Baldaccini, Francesco Puppi) con le Valli Bergamasche (Maestri, Xavier Chevrier, Nicola Spada) a completare il podio tricolore, seguiti a propria volta dalla Gran Bretagna e Slovenia. Nella classifica individuale sul tempo di frazione: miglior tempo assoluto per lo sloveno Timotej Becan (29"45) con un secondo di margine sul francese Alexandre Fine e 3" su Alberto Vender della Valchiese.

Ultimo aggiornamento: 26/10/2020 08:30:03
POTREBBE INTERESSARTI
Olten (Svizzera) - Un risultato straordinario per l'Italia dell'Orienteering. Francesco Mariani ottiene un 11° posto con...
A Palù di Giovo è arrivato il titolo grazie a un terzo posto nella Classicissima Cantine Moser
L'evento al centro per lo sport ha appassionato gli alunni in gara
Intervento del presidente della Provincia di Sondrio, Davide Menegola
I risultati della regata nazionale 29er
ULTIME NOTIZIE
E' il secondo in Lombardia dopo quello della Valtellina
Operazione delle Guardia di Finanza di Merano e Procura di Bolzano