Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Ardenno: dopo aver donato il rene, Sergio Lotti corre la Rimini-Verucchio

Ardenno - Sergio Lotti, 60 anni, originario di Rimini e residente ad Ardenno (Sondrio) ha compiuto un'impresa partecipando alla 37esima edizione della mezza maratona Rimini-Verucchio Epica- 3^ Corsa per La Vita Aido.


In primavera Sergio Lotti ha donato un rene al nipote, con l'intervento eseguito dall'equipe del professor Luigi Boschiero, al Centro trapianti renali dell'ospedale di Verona. A distanza di pochi mesi Sergio Lotti deciso di partecipare alla manifestazione.

Dalla Valtellina ha raggiunto Rimini dove ha ancora parenti, si è presentato al via della manifestazione ed ha scalato Verucchio.


Sergio Lotti - foto credit Golden Club Rimini International"La sua partecipazione - sostengono gli organizzatori della manifestazione - è stato un segnale forte che testimonia che nulla è impossibile". Al termine della mezza maratona Sergio Lotti (nella foto credit Golden Club Rimini International) si è dichiarato soddisfatto per aver partecipato all'evento e sensibilizzato la gente sull'importanza delle donazioni.


Dopo il ritorno ad Ardenno, Sergio Lotti valuterà di partecipare, a ottobre, alla'Corsa nel Cielo Run di Tartano, mentre sarà al via il 12 marzo 2021 alla Jerusalem Marathon.


Ultimo aggiornamento: 27/09/2020 09:16:54
POTREBBE INTERESSARTI
ULTIME NOTIZIE
Rigatti: “Un grande valore aggiunto non solo per il Comune di Nago-Torbole, ma per tutto il Garda Trentino”
Organizzato dal comitato PreGio Eventi nell'ambito del Piano Giovani di Zona "Terra di Mezzo"