Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Vaccinazioni, in Trentino via alle prenotazioni per i nati fra il 1972 e il 1976

giovedì, 3 giugno 2021

Trento – Nuovo importante tassello nella campagna di vaccinazione in Trentino che si apre agli over 40. Si comincia con coloro che sono nati fra il 1972 e il 1976, ovvero la fascia fra i 45 ed i 49. Da questa sera, 3 giugno, alle 23 potranno entrare nel Cup dell’Azienda sanitaria e prenotare la propria vaccinazione.

“E’ un nuovo importante passo verso un Trentino Covid-free, commenta l’assessore alla salute, Stefania Segnana. Riteniamo fondamentale abbassare le corti d’età per dare una copertura vaccinale sempre più ampia a tutta la comunità trentina. L’invito che facciamo alla popolazione che attualmente può vaccinarsi è di aderire, responsabilmente, alla campagna. Gli ultimi dati sulla pandemia stanno dimostrando l’efficacia dei vaccini”.

Da lunedì 7 giugno sera partiranno le prenotazioni anche per la fascia 40-44. Per prenotare ci si potrà rivolgere al Cup online dell’Azienda sanitaria oppure ai medici di medicina generale, che aderiscono alla campagna e che potranno utilizzare, novità degli ultimi giorni, anche il vaccino Pfizer-Biontech.

Per ridurre i tempi di permanenza nei centri vaccinali si consiglia, una volta ottenuto l’appuntamento, di presentarsi con i moduli per la vaccinazione già compilati, scaricabili anche dal sito Apss: https://www.apss.tn.it/content/view/full/21033

Qui il link per l’accesso al Cup
https://cup.apss.tn.it/webportal/vaccinocovid/main/home



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136