Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Neve e bel tempo, allerta valanghe in Trentino

Lagorai - Dopo la tragedia sul Lagorai dell'altroieri e l'altro intervento per una valanga della giornata successiva, torna il pericolo valanghe in Trentino.


Alla luce delle particolari condizioni che hanno determinato in questi giorni il distacco di valanghe in quota, prudenza e attenzione vengono raccomandati dal Servizio prevenzione rischi e Cue della Provincia autonoma di Trento, a quanti frequentano le montagne del Trentino. La neve fresca caduta nei giorni scorsi, accompagnata dal forte vento, ha determinato accumuli anche di grandi dimensioni che possono distaccarsi al passaggio di un singolo sciatore.

La neve fresca e gli accumuli creati dal vento ricoprono un debole manto di neve preesistente, al cui interno si trovano strati fragili a cristalli angolari, soprattutto sui pendii ombreggiati al di sopra dei 2.200 metri circa, come pure sui pendii soleggiati al di sopra dei 2.500 metri.


Il manto nevoso rimane instabile. Per questo motivo si invita a consultare il bollettino valanghe aggiornato giornalmente da Meteotrentino assieme agli altri servizi meteo e valido per l’intero territorio dell’Euregio (QUI).


Nel pianificare le uscite bisogna porre molta attenzione ai report: l’attuale grado di pericolo 3, marcato, su una scala di 5 non deve ingannare: il distacco è possibile già con un debole sovraccarico soprattutto sui pendii ripidi indicati. Talvolta sono possibili alcune valanghe spontanee di grandi dimensioni e, in singoli casi, anche molto grandi. Le possibilità per le escursioni sono in definitiva limitate ed è richiesta una buona capacità di valutazione locale.

Ultimo aggiornamento: 26/01/2023 00:13:19
POTREBBE INTERESSARTI
Sono 50 gli indagati dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia per reati fiscali
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Ceto (Brescia) - Ultimo saluto a Brigida Andreina De Pari, 82 anni. Nel pomeriggio si terranno le esequie di...
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....
Venerdì 21 giugno "Yoga day", sabato 22 lo spettacolo "Mago per svago"
ULTIME NOTIZIE
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Ardenno (Sondrio) - Test doveva essere e test è stato. Manuel Bracchi, in coppia con Debora Fancoli, ha chiuso in ottava...