Ad

w

Ad
Ad


Termina il progetto Interreg su comunicazione del rischio

martedì, 12 ottobre 2021

Quando:
18 ottobre 2021@10:30–11:30 Europe/Rome Fuso orario
2021-10-18T10:30:00+02:00
2021-10-18T11:30:00+02:00

Obiettivi primari del progetto Interreg V-A Italia-Austria RiKoST, acronimo di “Strategie di comunicazione del rischio”, sono l’aumento della consapevolezza della popolazione rispetto ai rischi naturali e il miglioramento della collaborazione tra le istituzioni”, spiega il responsabile del progetto e direttore del Centro funzionale provinciale, Willigis Gallmetzer. È fondamentale diffondere una vera cultura del rischio, in modo che tutti possano contribuire nella gestione dei pericoli naturali, a partire dagli enti competenti per arrivare ai singoli cittadini, che possono avere un ruolo decisivo adottando corretti comportamenti responsabili. Il progetto, partito nel 2018, si conclude con un evento che verrà inaugurato dall’assessore alla Protezione civile, Arnold Schuler, e dal suo omologo della Carinzia, Daniel Fellner,

lunedì 18 ottobre,

ore 9,

Presso EURAC Research,

Viale Druso 1,  a Bolzano.

Il programma di questo evento conclusivo prevede la presentazione degli obiettivi e dei risultati del progetto RiKoST, in particolare

alle ore 10

la pubblicazione della nuova piattaforma web provinciale

sui pericoli naturali e la gestione del rischio

Le principali informazioni sui pericoli naturali in provincia di Bolzano vengono raccolte in questa nuova piattaforma e strutturate in modo da essere facilmente consultabili, non solo dalla cittadinanza, ma anche da esperte ed esperti del settore. La piattaforma è stata sviluppata dal Centro funzionale provinciale dell’Agenzia per la Protezione civile, in stretta collaborazione con l’Ufficio geologa e prove materiali, le Ripartizioni Natura territorio e paesaggio e Foreste ed EURAC Research.

Alle ore 11,15 verrà presentato uno strumento di comunicazione del rischio in emergenza, ossia le carte di intervento per pericoli naturali. Alla discussione finale, prevista per le ore 12, seguirà, alle 12.30, la presentazione della pubblicazione di progetto. L’evento si concluderà verso le ore 13.

L’Agenzia per la Protezione Civile è lead partner del progetto transfrontaliero RiKoST – Strategie di comunicazione del rischio, insieme ad EURAC Research ed alla Ripartizione per la gestione delle risorse idriche del Governo della Carinzia. Il progetto è stato finanziato con fondi EU del programma Interreg V-A Italia-Austria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136