Ad
Ad


Sci di fondo, Campionati italiani Giovani a Comelico Superiore

giovedì, 30 dicembre 2021

Quando:
15 gennaio 2022@14:00–15:00 Europe/Rome Fuso orario
2022-01-15T14:00:00+01:00
2022-01-15T15:00:00+01:00

Lo sci di fondo sarà nuovamente protagonista sulla montagna bellunese il 15 e 16 gennaio prossimi. E lo sarà con un evento di rilevanza nazionale, vale a dire i Campionati italiani Giovani, rassegna dedicata alle speranze degli sci stretti azzurri, i ragazzi e le ragazze della categoria Aspiranti (nati nel 2004 e nel 2005)  e Juniores (nati tra 2001 e 2003).

Si gareggerà a Padola di Comelico Superiore (Belluno), sulla pista “Tavela”, tracciato che da sempre ospita eventi di rilevanza nazionale. L’organizzazione vedrà la sinergia di due società, una trevigiana e una bellunese: si tratta dello Sci club Orsago, sodalizio presieduto da Armido Zangrando, e dell’Unione sportiva Valpadola, club presieduto da Nicola De Martin.

La prima giornata, sabato 15 gennaio, sarà dedicata alle prove in tecnica classica, sulle distanze di 5 e 10 chilometri. Domenica 16, invece, spazio alla tecnica libera, con gare con partenza in linea sulle distanze di 10  15 chilometri.

Entrambe le giornate vedranno in gara anche gli atleti della categoria Senior, impegnati nella Coppa Italia Gamma.

«Organizzare un evento di così alto profilo insieme allo Sci club Orsago è per noi un onore e un piacere che rinsalda una vecchia amicizia» sottolinea Nicola De Martin, presidente dell’Unione sportiva Valpadola. «Si tratta di una sinergia che valorizza lo sci di fondo e promuove il territorio».

«L’auspicio è di ripetere il successo del 2012 quando, sempre qui a Padola, organizzammo la stessa manifestazione, il campionato italiano Giovani» afferma Armido Zangrando, presidente dello Sci club Orsago. «Da mesi i nostri volontari e quelli dell’Unione sportiva Valpadola stanno lavorando a un evento che per lo sci di fondo giovanile italiano rappresenta l’appuntamento più importante della stagione e che servirà per definire le squadre che parteciperanno ai Mondiali di categoria, previsti per febbraio».



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136