Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Ciclismo, ancora un argento in pista: Violato 2° nello Scratch

venerdì, 23 luglio 2021

Quando:
24 luglio 2021@23:00–25 luglio 2021@00:00 Europe/Rome Fuso orario
2021-07-24T23:00:00+02:00
2021-07-25T00:00:00+02:00

E’ un’altra prestigiosissima medaglia d’argento quella raccolta mercoledì in pista a Pordenone dalla Work Service Speedy Bike. Dopo il secondo posto centrato la scorsa settimana da Samuele Mion a Dalmine (Bg) nella prova valida per il Campionato Italiano su pista dell’omnium, è stato il padovano Andrea Violato a centrare il secondo posto nel Campionato Italiano dello Scratch disputato al Velodromo Bottecchia di Pordenone.

Una prova maiuscola quella del portacolori della Work Service Speedy Bike che va sommata alla bella prestazione di tutta la squadra domenica in Garfagnana dove, sul traguardo di Sillicagnana, Andrea Raccagni Noviero ha sfiorato il successo chiudendo la prova in seconda posizione dopo essere stato al comando sino agli ultimi 50 metri. Quarta piazza anche per il colombiano Oscar Santiago Garzon Alfonso. A questi risultati, ieri, si è aggiunto anche il quarto posto di Andrea Raccagni Noviero nel campionato italiano juniores della corsa a punti.

“E’ un periodo che va così. I nostri ragazzi stanno attraversando un ottimo momento di forma ma per un motivo o per l’altro sono spesso costretti ad accontentarsi del secondo posto. Si tratta comunque di medaglie d’argento di grandissimo valore, specie quelle ottenute ai Campionati Italiani su pista. I risultati ci dicono che siamo sulla strada giusta, non resta che proseguire con impegno e tenacia e, anche per noi, arriveranno presto altre soddisfazioni” ha osservato il ds Matteo Berti.

Domenica 25 luglio, intanto, i ragazzi della Work Service Speedy Bike saranno in gara a Loria (Tv) e alla Corrubio – Montecchio di Negrar (Vr). Il 1° agosto sarà la volta del Trofeo Madonna del Cavatore di Massa e, sette giorni più tardi, la Classica delle Due Province Noventa Padovana – Enego messa in cantiere dalla Gc Noventana con il sostegno di Work Service.

Nel frattempo è arrivata un’altra buona notizia per il team di patron Massimo Levorato: il CT della nazionale italiana juniores, Rino De Candido, infatti, ha convocato Andrea Raccagni Noviero e Federico Savino al collegiale di preparazione in programma dal 27 al 29 luglio sul Piancavallo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136