Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad
 
Ad


Ciclismo, 7a tappa Giro d’Italia

venerdì, 14 maggio 2021

Quando:
14 maggio 2021@14:55–15:55 Europe/Rome Fuso orario
2021-05-14T14:55:00+02:00
2021-05-14T15:55:00+02:00

settima tappa del centoquattresimo Giro d’Italia, in programma dall’8 al 30 maggio e organizzato da RCS Sport, la Notaresco – Termoli, di 181 km. Una frazione mossa nella prima parte poi pianeggiante nella seconda, con un finale che sembra sorridere ai velocisti.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 13:02 con il gruppo forte di 177 corridori. Non è partito il dorsale n. 205 Domenico Pozzovivo (Team Qhubeka Assos)

Il live della corsa è disponibile all’indirizzo http://www.giroditalia.it/it/live/

CLASSIFICA GENERALE
1 – Attila Valter (Groupama – FDJ)
2 – Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick-Step) a 11”
3 – Egan Bernal (Ineos Grenadiers) a 16”
4 – Aleksandr Vlasov (Astana – Premier Tech) a 24″
5 – Louis Vervaeke (Alpecin-Fenix) a 25″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Attila Valter (Groupama – FDJ)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka Assos)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum –  Gino Mäder (Bahrain Victorious)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – Attila Valter (Groupama – FDJ), indossata da Remco Evenepoel (Deceuninck – Quick-Step)

IL PERCORSO
Tappa 7, Notaresco – Termoli, 181 km

Tappa mossa con finale praticamente piatto. Dopo un breve tratto nell’entroterra si percorre la costiera adriatica fino a raggiungere Chieti (GPM) e quindi attraverso alcune ondulazioni e un percorso piuttosto articolato si ritorna sulla costa fino a raggiungere Termoli.

Ultimi km
Ultimi 3 chilometri in città. Lasciata la strada costiera si affronta uno strappo di circa 200 m con pendenze attorno al 10-12%. La strada resta quindi in leggerissima ascesa fino all’arrivo. Da segnalare alcune curve ad angolo retto e un restringimento agli 800 m. Rettilineo finale su asfalto.




© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136