Ad
Ad


Alto Adige, Sicurezza e salute sul lavoro: ricostituito il Comitato provinciale

martedì, 2 agosto 2022

Quando:
17 agosto 2022@18:45–19:45 Europe/Rome Fuso orario
2022-08-17T18:45:00+02:00
2022-08-17T19:45:00+02:00

­
­
Ogni anno in Alto Adige si contano in media circa 16.000 infortuni sul lavoro e alcuni di essi purtroppo sono mortali. La sicurezza e la tutela della salute sui luoghi di lavoro sono quindi questioni prioritarie per la Provincia di Bolzano, che condivide con lo Stato questa materia dal punto di vista legislativo.

Le misure preventive contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali saranno nuovamente sviluppate dal “Comitato provinciale di coordinamento per la salute e sicurezza sul lavoro”. Oggi (2 agosto) la Giunta ha dato il via libera alla ricostituzione dell’organismo, su richiesta dell’assessore provinciale competente. Tra i compiti del Comitato, composto da 20 membri, vi sono anche il monitoraggio e la pianificazione di ulteriori misure di formazione, oltre alla ricerca di metodi innovativi per una maggiore sicurezza sul luogo di lavoro.

Il Comitato

Il nuovo Comitato, oltre al presidente della Provincia, competente in materia di sanità, ed all’assessore al lavoro, è composto dal direttore della Ripartizione salute, il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl, il dirigente del Servizio aziendale di medicina del lavoro dell’ASL, il direttore della Ripartizione servizio mercato del lavoro della Provincia, il direttore dell’Ispettorato del lavoro , il direttore dell’Area funzionale antincendi dell’Agenzia Provinciale per la protezione civile, il direttore dell’Agenzia per l’ambiente e la tutela del clima, il dirigente della Ripartizione economia della Provincia ed i direttori delle direzioni provinciali dell’Inps e dell’Inail. Dell’organismo fanno parte anche quattro rappresentanti delle organizzazioni dei datori di lavoro e altrettanti delegati delle organizzazioni sindacali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136