Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Valtellinese uccisa in Giamaica, due persone fermate

giovedì, 5 dicembre 2019

Poggiridenti – La notizia di due persone fermate per l’omicidio di Patrizia Besio, 46enne, originaria di Poggiridenti (Sondrio), e del marito, Osbourne Richards, 49 anni, imprenditore, è arrivata velocemente in Valtellina. La polizia giamaicana avrebbe intrapreso una pista per fare chiarezza sul duplice delitto di venerdì scorso che è stata immediatamente comunicata dalla Polizia ai parenti della 46enne.

Il sovrintendente Robert Gordon, comandante di Westmoreland, ha confermato al giornale “Jamaica Gleaner” che gli indagati sono stati interrogati, ma che altre persone sono ricercate. L’inchiesta è in una fase delicata e i prossimi giorni saranno decisivi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136