Ad
Ad


Trento, spacciatore 22enne arrestato dai carabinieri

sabato, 13 agosto 2022

Trento – Arrestato spacciatore 22enne. I carabinieri della Compagnia di Trento, nell’ambito di un dedicato servizio di contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 22enne nigeriano per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
I militari, impegnati in un servizio in abiti civili nei vialetti della centrale Piazza Dante di Trento, hanno notato il giovane che, con disinvoltura, veniva più volte avvicinato da alcune persone, con le quali, dapprima, si intratteneva a parlare pochi attimi e, immediatamente dopo, avveniva un rapido scambio.
Senza mai di perdere di vista il giovane nigeriano, entrambe le persone incontratesi con lo stesso, venivano, dopo lo scambio, controllate e identificate dai militari, venendo sorprese in possesso di una dose ciascuna di eroina.
I militari, accertata la natura dello scambio precedentemente notato, raggiungevano prontamente il giovane, procedendone all’identificazione.
Il ragazzo pertanto, accompagnato presso la caserma di via Barbacovi a Trento per approfondire la situazione, veniva perquisito: nessuna traccia di ulteriore sostanza stupefacente è stata trovata nella disponibilità del giovane, che nel portafoglio custodiva l’ingente somma di denaro ammontante a circa 600 euro.
Il giovane, peraltro gravato da pregiudizi penali specifici, è stato quindi arrestato e ristretto in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136