Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Pirata della strada denunciato dai carabinieri di Aprica

giovedì, 8 agosto 2019

Aprica – Pirata della strada denunciato da carabinieri di Aprica (Sondrio). Un autista bergamasco di 54 anni è finito nei guai per aver investito un motociclista nelle strada principale che attraversa la località turistica al confine tra la Valtellina e la Valle Camonica e non essersi fermato a prestare i soccorsi.

Un amico del motociclista ferito leggermente ha inseguito l’automobilista e contattato i carabinieri della stazione di Aprica che hanno raggiunto il 54enne, identificato e denunciato per lesioni volontarie, omissione di soccorso e fuga e ricettazione.

112 carabinieri large

I militari hanno sequestrato l’auto e durante gli accertamenti hanno scoperto che il bergamasco era in possesso di un cellulare rubato e per questo è stato denunciato di ricettazione.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136