Ad
a
Ad
Ad


Il questore sospende l’attività in un bar di Bolzano

venerdì, 1 luglio 2022

Bolzano – Chiuso temporaneamente un bar a Bolzano. Il questore di Bolzano ha disposto la sospensione per 5 giorni della licenza d’esercizio del Bar “Pia” di Bolzano.
Il provvedimento è stato adottato dopo una approfondita istruttoria volta a conoscere tutti gli elementi di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, a seguito di una violenta rissa scoppiata nel corrente mese presso il locale tra soggetti in stato di alterazione alcolica e da sostanze stupefacenti, durante la quale un tunisino rimaneva gravemente ferito da una coltellata.
La situazione di pericolo venutasi a determinare ha coinvolto anche altre persone presenti nel locale, talune aggredite da uno dei violenti particolarmente esagitato.
La sospensione della licenza si è resa dunque necessaria per sottrarre temporaneamente tale punto di ritrovo agli abituali frequentatori e per dare loro un segnale circa la necessità di un cambiamento sostanziale dei comportamenti, pericolosi per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136