Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Chiavenna: ritrovata priva di vita Paolina Gadola

lunedì, 18 gennaio 2021

Chiavenna – E’ stata ritrovata prima di vita Paolina Gadola, 71 anni, operatrice sanitaria in pensione, residente a Chiavenna (Sondrio) scomparsa dallo scorso 8 gennaio. Le ricerche erano scattate fin da subito, con una task-force di uomini, in particolare il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Madesimo, il Soccorso Alpino della Delegazione di Valtellina e Valchiavenna e della Stazione di Chiavenna, i carabinieri della Compagnia di Chiavenna e la Protezione Civile (nella foto Paolina Gadola).

Negli ultimi giorni erano stati perlustrati attentamente le zone tra Gordona a Chiavenna, quindi l’asta del fiume Mera il fiume, e oggi è stata ritrovata senza vita, seminascosta all’interno del giardino di un’abitazione di Chiavenna. I carabinieri della Compagnia di Chiavenna, coordinati dal capitano Daniele Gandon, hanno effettuato i rilievi. All’origine del decesso potrebbe esserci un malore.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136