Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Brescia: produce droga in casa, la Polizia lo scopre grazie all'app YouPol

Brescia - Produce droga in casa, la Polizia lo scopre grazie a una segnalazione anonima sull'app YouPol. Un giovane di 39 anni è stato denunciato a piede libero all'autorità giudiziaria.


L'applicazione della Polizia di Stato (YouPol) ha consentito di scoprire una piantagione di marijuana.

Grazie a una segnalazione anonima effettuata sull’app, gli agenti della Squadra Mobile hanno rilevato un'attività illecita di un 39enne italiano di Brescia, che dovrà rispondere del reato di produzione di sostanze stupefacenti.


Dopo la segnalazione su YouPol il personale operativo ha effettuato un sopralluogo presso la casa dell’uomo, scoprendo che questi coltivava nel balcone della propria abitazione quattro piante di marijuana.


Ideata per contrastare bullismo e spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole, l'app Youpol è caratterizzata dalla possibilità di trasmettere in tempo reale messaggi e immagini agli operatori della Polizia di Stato. Le segnalazioni vengono ricevute dalla Sala Operativa della Questura: segue verifica, che in questo caso ha portato a un risultato concreto.

Ultimo aggiornamento: 16/09/2020 13:22:22
POTREBBE INTERESSARTI
Sul posto tecnici Anas, vigili del fuoco e forze dell'ordine
Intervento a Bagolino, l'anziano trasportato in ospedale a Gavardo
Decreto di espulsione per stranieri pregiudicati
ULTIME NOTIZIE
Bormio (Sondrio) - E' tornata la neve al Passo dello Stelvio, l'abbassamento della temperatura, dopo il primo caldo...
Sconfitto Hurkacz in finale e primo titolo su erba