Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Brescia, operazione città sicura: controlli della Polizia di Stato

Brescia - Polizia di Stato, operazione “città sicura” in azione nei parchi cittadini e stazione.

Continuano i controlli straordinari del territorio disposti dal questore della provincia di Brescia per il contrasto alla criminalità predatoria, al degrado urbano ed a tutte quelle forme di illegalità diffusa che, nella vita quotidiana, rischiano di diminuire il livello di sicurezza percepita della cittadinanza.


polizia 2Il servizio effettuato nella serata di ieri ha previsto l’impiego di diversi equipaggi della Questura, tra cui personale della Divisione Amministrativa, dell’Ufficio Immigrazione, della Squadra Mobile, della Polizia Scientifica congiuntamente agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e a personale della Polizia Locale.


Il servizio di ieri ha visto impegnato personale dell’Unità Cinofila di Milano e di due cani poliziotti antidroga.


I controlli effettuati hanno interessato principalmente via Lamarmora ed i parchi pubblici Pescheto e Gallo; le verifiche hanno permesso la identificazione di 92 persone, di cui 21 con precedenti di polizia, e controlli a 6 autoveicoli; inoltre sono state effettuate verifiche amministrative a 4 esercizi pubblici.


All’interno di parco Gallo gli agenti hanno sanzionato una persona per possesso di sostanza stupefacente. L’obiettivo del servizio è da ricomprendersi nel quadro delle strategie di prevenzione che la questura ha inteso intraprendere attuando incisivi e mirati interventi sul territorio che continueranno ad essere realizzati per radicare ancora più fortemente, nel sentire pubblico, la percezione della costante presenza attiva dello Stato.

Ultimo aggiornamento: 27/08/2020 09:07:19
POTREBBE INTERESSARTI
A livello nazionale 110mila indagini a contrasto degli illeciti economici finanziari
Sul posto tecnici Anas, vigili del fuoco e forze dell'ordine
Intervento a Bagolino, l'anziano trasportato in ospedale a Gavardo
ULTIME NOTIZIE
La denuncia di Dario Balotta, responsabile trasporti di Europa Verde
Bormio (Sondrio) - E' tornata la neve al Passo dello Stelvio, l'abbassamento della temperatura, dopo il primo caldo...
Sconfitto Hurkacz in finale e primo titolo su erba