Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Albosaggia, ripescato cadavere dall’Adda

giovedì, 5 dicembre 2019

Albosaggia – Il cadavere di un uomo è stato ripescato dalle acque dell’Adda dai vigili del fuoco. Sono state immediatamente avviate le indagini dei carabinieri di Sondrio per l’identificazione. Si tratta di Nicola Scieghi, il 31enne di Albodaggia (Sondrio), scomparso da domenica scorsa.

Nicola Scieghi

Dopo la serata con gli amici e i coscritti a Piateda, dalle 2.40 di domenica notte non si hanno più notizie del 31enne. Finora le ricerche non hanno dato esito positivo, ora le indagini sono concentrate sul cadavere ripescato dall’Adda, in territorio di Albosaggia, che è quello di Nicola Scieghi (nella foto tratta dal suo profilo Facebook). Oggi c’è stata l’identificazione ufficiale: è Nicola Schieghi il corpo trovato nell’Adda



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136