Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Albaredo per San Marco, pensionato muore in un incidente

Albaredo per San Marco - Pensionato esce di strada con la sua auto e muore sul colpo.

Un uomo di 89 anni, residente a Talamona (Sondrio), era uscito con un amico per una battuta di caccia, e sulla strada che da Albaredo sale al Passo San Marco è uscito di strada e si è schiantato contro un albero.


Ambulanza - Gdv


L'allarme è stato lanciato da un motociclista e sul posto sono giunti un'ambulanza e l'elicottero della centrale operativa di Sondrio con l'equipe medica del 118 che ha constato il decesso del cacciatore 89enne di Talamona e prestato le cure all'amico di 81 anni, che è stato trasportato all'ospedale di Sondrio. Sono in corso accertamenti per ricostruire quanto accaduto.


Mentre sulla provinciale che da Breno porta al passo Crocedomini per un tragico schianto ha perso la vita Adelio Mosconi, 65 anni residente a Varedo, in provincia di Monza e Brianza. L'incidente nel tratto tra Astrio e Bazena. Dai rilievi effettuati dai carabinieri di Breno sembra che il 65enne motociclista stesse viaggiando insieme ad un gruppo di altri centauri che salivano verso il passo Crocedomini quando, all’altezza dell’hotel Belvedere, avrebbe perso il controllo della sua moto che dopo avere urtato la parte anteriore sinistra di una station wagon che scendeva verso valle, avrebbe strisciato lungo la fiancata prima di sbattere contro la roccia rimanendo schiacciato tra la moto e il guardrail. Adelio Mosconi è morto sul colpo


Ultimo aggiornamento: 12/09/2020 20:54:19
POTREBBE INTERESSARTI
Il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato il peggio
Bolzano - Le Pattuglie della Squadra “Volanti” Polizia di Stato sono state chiamate più volte a fronteggiare furti e...
I militari delle Fiamme Gialle altoatesine hanno scoperto nello zaino 115 dosi di cocaina
ULTIME NOTIZIE
Domenica 30 giugno incontro e testimonianze alla presenza di monsignor Sigalini, Anna Maria Catano e Davide Zammattio
I nuovi gestori sono Francesco Cavagnoli e Sara Bianchi: "La nostra proposta nel segno del ritorno alle tradizioni"
Corsi dal lunedì al venerdì, il vicepresidente Manzini: "Puntiamo su progetto inclusivo sportivo, sociale e ambientale"