Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Orso M49: dopo la relazione degli esperti sul Casteller di Trento, Oipa integra la denuncia di maltrattamento

Trento - Gli esperti del Ministero dopo aver effettuato un sopralluogo al Casteller hanno stilato una relazione. "Gli orsi al Casteller molto provati e sotto sedativi", evidenzia l'Oipa che integra la denuncia di maltrattamento già depositata per M49.


In 22 pagine di relazione viene illustrato, dopo il sopralluogo effettuato il 14 settembre scorso alla struttura di detenzione orsi denominata "Casteller" da parte degli esperti del Ministero - dottor Piero Genovesi, responsabile dell'Ufficio Coordinamento Fauna Selvatica di ISPRA e Colonnello Luca Brugnola, comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Campobasso, in quali condizioni vive l'orso M49.


orso m49"Vista la gravità delle condizioni in cui versano i tre orsi detenuti al Casteller date le inadeguate condizioni di cattività che sono costretti a subire, così come attesta la relazione sul sopralluogo svolto il 14 settembre scorso dalla delegazione di esperti inviata dal Ministero dell’Ambiente - sostiene l’Organizzazione internazionale protezione animale (Oipa) - procederemo con denuncia querela a integrazione dell’esposto per maltrattamento già depositato per l’orso M49".


"La relazione degli esperti - concludono i responsabili di Oipa - rafforza ancor di più la nostra richiesta di sospensione e annullamento dell’ordinanza del presidente della Provincia autonoma di Trento che dispone la cattura dell’orsa JJ4 per inidoneità del centro di detenzione".

Ultimo aggiornamento: 01/10/2020 17:52:28
POTREBBE INTERESSARTI
Già presentato, assumerà il ruolo il prossimo 1 giugno
Predazzo (Trento) - Sono otto le offerte per la realizzazione del padiglione Musto del Villaggio olimpico presso la...
Il programma degli appuntamenti che danno voce alle imprese e istituzioni locali della provincia
Edolo (Brescia) - Doppio appuntamento per il Polo Unimont, uno a Edolo e l'altro a Roma. Il primo è in calendario domani...
E' la decana del Sebino, mitragliata nel 1944 con i simboli e le chiodature rimaste fino ad oggi
ULTIME NOTIZIE
Il 38enne milanese con altri tre amici era salito dalla Diavolezza