Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Obbligo mascherine all'aperto, Bassetti sul nuovo Dpcm: "Scelta sbagliata"

Brescia - Da domani dovrebbe tornare l'obbligo di indossare la mascherina in tutta Italia, anche all'aperto. Già qualche autorità locale ha protestato contro il provvedimento, ma il Dpcm sarà emanato nelle prossime ore e dovrebbe avere validità per i prossimi 30 giorni: una scelta che lascia perplessi in molti, anche tra scienziati ed esperti. Un errore anche secondo l’infettivologo Matteo Bassetti: in un post su Facebook il direttore di Malattie infettive del San Martino di Genova "L’uso delle mascherine ha senso solo in luoghi confinati, laddove non sia possibile avere certezza e garanzia del necessario distanziamento fisico oppure all'aria aperta quando non si riesca a mantenere il distanziamento fisico.

Ho provato a cercare evidenze scientifiche sull'uso della mascherina all'aria aperta e dei potenziali benefici sulla trasmissione del virus, ma non ne ho trovate.


Rendere obbligatoria la mascherina in tutta Italia all'aperto senza alcuna distinzione tra le aree geografiche a più alta e più bassa circolazione endemica è sbagliato. Fino ad aggi le Regioni e le amministrazioni locali hanno inasprito o alleggerito i provvedimenti preventivi sulla base dei dati epidemiologici locali, che sono gli unici attendibili. Si ricommette l'errore commesso con il lockdown: un'unica misura per tutta l'Italia senza tener conto delle differenze regionali e locali.


Nessuno mette in dubbio l'importanza della mascherina e di tutte le altre misure di prevenzione ( che non vengono minimamente nominate nel DPCM), ma il rischio è di ottenere l'effetto contrario. Se nessun altro paese al mondo ha preso questo provvedimento su scala nazionale e per decreto ci sarà una ragione?".

Ultimo aggiornamento: 06/10/2020 12:04:56
POTREBBE INTERESSARTI
La denuncia di Dario Balotta, responsabile trasporti di Europa Verde
A livello nazionale 110mila indagini a contrasto degli illeciti economici finanziari
Bormio (Sondrio) - E' tornata la neve al Passo dello Stelvio, l'abbassamento della temperatura, dopo il primo caldo...
Sconfitto Hurkacz in finale e primo titolo su erba
Trissino (Vicenza) - Il nuovo Campione Italiano Under 23 di ciclismo su strada è Edoardo Zamperini, che taglia il...
ULTIME NOTIZIE
Sul posto tecnici Anas, vigili del fuoco e forze dell'ordine
Intervento a Bagolino, l'anziano trasportato in ospedale a Gavardo
Ballottaggio, oggi e domani urne aperte per scegliere il sindaco