Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Incertezza sul vaccino anti-Covid, Crisanti sull'ipotesi di averlo a dicembre: "Zero test, sarei preoccupato"

Brescia - Incertezza sulla possibilità di ottenere un vaccino anti-Covid anche se ci sono già ipotesi sul suo arrivo entro la fine dell'anno, come paventato dagli stessi membri del Governo.


Se fosse ottenuto già ai primi di dicembre "sarei preoccupato, perché significherebbe che non è stato testato sul campo, sulla popolazione, per dimostrare che c’è una differenza statisticamente significativa tra i vaccinati e i non vaccinati. Finora non è apparsa una sola pubblicazione scientifica al vaglio della comunità che testimoni che questo vaccino abbia le caratteristiche di cui si parla", il commento di virologo Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia dell'università di Padova, ospite del programma 'L'imprenditore e gli altri' su Cusano Italia Tv.

Ultimo aggiornamento: 27/10/2020 10:47:53
POTREBBE INTERESSARTI
Rigatti: “Un grande valore aggiunto non solo per il Comune di Nago-Torbole, ma per tutto il Garda Trentino”
Selezionati in vista dello Youth World Sailing Championship
Organizzato dal comitato PreGio Eventi nell'ambito del Piano Giovani di Zona "Terra di Mezzo"
ULTIME NOTIZIE