Ad

w

Ad
Ad


Darfo Boario, Esine e Berzo Inferiore: tre eventi sulla Resistenza

sabato, 18 settembre 2021

Darfo Boario – Tre appuntamenti per ricordare la Resistenza nel weekend a Darfo Boario, Berzo Inferiore ed Esine. Dopo la serata sugli ex IMI, promossa da ANEI Valle Camonica con la collaborazione dell’Amministrazione comunale e della parrocchia, che si è svolta a Malonno (nella foto) oggi e domani sono previsti nuovi eventi.

Il primo appuntamento a Berzo Inferiore, dove oggi alle 20 sarà inaugurata la mostra “La Resistenza in Valgrigna” presso il caseificio in Piazza Umberto I, allestita da Andrea Cominini e Andrea Richini. Saranno esposti documenti, fotografie, materiali, costumi e armi della Seconda Guerra Mondiale. Inoltre sarà presentato il libro “Il Nazista e il Ribelle. Una storia all’ultimo respiro” scritto da Andrea Cominini con la presenza del professor Giancarlo Bondioni.

Secondo appuntamento domani – domenica 19 settembre, alle 17 – con la presentazione del libro “Traditi, disprezzati, dimenticati”, diario di Angelo Ferrari, a cura di Giancarlo Maculotti nel chiostro dell’ex convento di via Quarteroni. Intervengono Giancarlo Pianta, Giulia Do, coordina l’evento la giornalista Paola Cominelli. Ingresso libero, previa prenotazione (libreriamerello@gmail.com o tel 0364 532200.

A Esine sempre nella giornata di domani – inizio alle 20 – ci sarà una presentazione itinerante del libro di Andrea Cominini, da parte della Compagnia Orphans, diretta da Lorenzo Trombini, con la presenza del coro Valgrigna e dell’associazione musicale Blume. Rappresentazione sui luoghi dove è ambientato il libro e la storia di Bortolo Bigatti, partigiano delle Fiamme Verdi e Werner Marau, maresciallo della Wehrmacht tedesca.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136