Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Anno scolastico 2020/2021: i numeri degli studenti in provincia di Sondrio

martedì, 8 settembre 2020

Sondrio – L’inizio del tanto atteso scolastico 2020/2021, in programma il 14 settembre, è ormai alle porte anche per gli oltre 23.300 studenti delle scuole della provincia di Sondrio. Di questi 2.907 sono iscritti alla scuola dell’infanzia, 7.798 alla primaria, 4.861 alla secondaria di primo grado e 7.817 alla secondaria di secondo gradoFabio Molinari, Dirigente Ust SondrioAl momento, gli studenti della provincia di Sondrio che, per l’anno scolastico 2020/2021, usufruiranno delle attività sostegno sono complessivamente 705. Di questi 50 nella scuola dell’infanzia, 285 nella primaria, 176 nella secondaria di primo grado e 194 nella secondaria di secondo grado.

“Nonostante il leggero calo demografico il sistema scolastico provinciale regge e mi auguro che la scuola riparta in piena sicurezza con la possibilità di riprendere tutte le attività didattiche – dichiara il dirigente dell’UST di Sondrio, Fabio Molinari –. Dall’altro lato, non nascondo il fatto che sia necessario cominciare a ripensare all’assetto complessivo di tutti gli Istituti scolastici per garantirne una maggiore efficienza ma si tratterà di un progetto che definiremo nei prossimi anni, sempre e comunque in accordo con gli Enti locali –. Sono felice che i nostri ragazzi possano far ritorno fra i banchi dopo un periodo così lungo di assenza fisica durante il quale, sono certo, avranno sentito la mancanza dei propri compagni e degli insegnanti”.

Quest’anno gli studenti iscritti alla scuola secondaria di primo grado in provincia di Sondrio sono 4.861, divisi in 233 classi: 155 all’Istituto comprensivo Fumasoni di Berbenno; 271 all’Ic di Livigno; 262 all’Ic di Ponte in Valtellina; 210 all’Ic Bertacchi di Chiavenna; 261 all’Ic Garibaldi di Chiavenna; 254 all’Ic di Teglio; 155 all’Ic di Cosio Valtellino; 164 all’Ic di Traona; 308 all’Ic di Delebio; 132 all’Ic Gavazzeni di Talamona; 184 all’Ic Vanoni di Ardenno; 173 all’Ic di Novate Mezzola; 228 all’Ic Spini-Vanoni di Morbegno; 261 all’Ic di Tirano; 307 all’Ic Sondrio “Centro”; 362 all’Ic Sondrio “Paesi Retici”; 216 all’Ic Sondrio “Paesi Orobici”; 413 all’Ic Anzi di Bormio; 236 all’Ic 2 Damiani di Morbegno309 all’Ic Grosio, Grosotto, Sondalo.

Gli studenti della scuola secondaria di secondo grado sono 7.817, divisi in 380 classi: 704 al Liceo “Piazzi-Perpenti” di Sondrio; 543 al Liceo scientifico “Donegani” di Sondrio; 827 all’Istituto “Balilla-Pinchetti” di Tirano; 878 al Liceo “Nervi-Ferrari” di Morbegno; 718 all’Istituto “Alberti” di Bormio; 650 all’Istituto “Leonardo Da Vinci” di Chiavenna; 341 all’Istituto “Besta-Fossati” di Sondrio; 541 all’Istituto “Crotto-Caurga” di Chiavenna; 860 all’istituto “Saraceno-Romegialli” di Morbegno; 340 all’Istituto tecnico agrario di Sondrio; 513 all’Istituto “De Simoni-Quadrio” di Sondrio; 902 all’Iti “Mattei” di Sondrio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136