Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

All'ospedale di Esine la diagnosi e la cura della sclerosi multipla

Esine - L'ospedale di Esine (Brescia) centro di riferimento per la diagnosi e la cura della sclerosi multipla.

Da oggi i malati di sclerosi multipla potranno essere curati in Valle Camonica, mai più lunghe e faticose trasferte all’ospedaleMontichiari. La Regione Lombardia ha autorizzato il reparto di neurologia di Esine, diretto dalla dottoressa Marinella Turla come centro di riferimento per la diagnosi e cura della sclerosi multipla.


Sono 120 i pazienti camuni attualmente seguiti a Montichiari che finalmente potranno essere curati in Valcamonica.


"Sono soddisfatto - afferma l’assessore al Bilancio e Finanza di Regione Lombardia, Davide Caparini(nella foto) - i malati di sclerosi multipla camuni potranno fare gli esami di II livello a Esine, con terapie adeguate e con costante monitoraggio senza sobbarcarsi viaggi lunghissimi". "Ringrazio la Direzione Generale Welfare per lo splendido lavoro fatto", conclude Caparini.

Ultimo aggiornamento: 19/05/2022 08:15:08
POTREBBE INTERESSARTI
Le previsioni del meteorologo Lukas Rastner
A cura di Daniela Ferrari a Maso Spilzi fino al 29 settembre
Riconoscimento assegnato alla presenza dell'assessore provinciale Simone Marchiori
ULTIME NOTIZIE
Nella sede del Coni la cerimonia: l'elenco dei "rappresentanti" della provincia a Parigi 2024
Mondiali della Vela Giovanile sul Garda per 418 velisti da 70 nazioni
Risultati e classifiche della manifestazione "alla ceca"