Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Valle Camonica Servizi Vendite, il servizio “Ti richiamiamo noi”: l’attività prosegue nonostante la chiusura dei Punti Energia

venerdì, 13 novembre 2020

Darfo Boario Terme – Causa dell’emergenza sanitaria in atto, Valle Camonica Servizi Vendite tutela i propri clienti e dipendenti e riduce al minimo le possibilità di contagio chiudendo momentaneamente al pubblico i Punti Energia sul territorio e riorganizzando il lavoro dei dipendenti.

richiamiamoNonostante le sedi siano chiuse, la società garantisce al pubblico tutti i servizi legati alla conduzione delle proprie utenze gas, energia elettrica e teleriscaldamento che continueranno ad essere gestite regolarmente. Quindi, nessuna preoccupazione per chi nei prossimi giorni avrà la necessità di attivare una nuova utenza o chiudere un contatore, avere informazioni o pagare una bolletta o qualsiasi altra esigenza che richiede un intervento anche urgente.

Pronti a rispondere ai cittadini sono stati messi a disposizione diversi canali ai quali affidarsi:

- Il nuovo servizio “Ti richiamiamo noi” attivato per l’emergenza e raggiungibile dal sito vcsvendite.it. Una volta inseriti i propri dati, compreso il numero di telefono, un operatore di VCSV  richiamerà l’utente per risolvere velocemente il problema;

- telefonicamente contattando il numero verde gratuito 800.432.411;

- inviando una mail a info@vcsvendite.it;

- Inoltre per chi ancora non avesse optato per il pagamento diretto delle bollette sul conto corrente la possibilità di pagare con carta di credito tramite l’area clienti “click energia” le cui credenziali d’ingresso sono riportate in fattura.

In attesa di provvedimenti da parte del Governo che permettano la riapertura delle sedi, Ci auguriamo che questi accorgimenti possano essere d’aiuto e si ringraziano sin d’ora i cittadini per la collaborazione“, commenta la società.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136