Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Valle Camonica: i nuovi numeri sull’accesso a Pronto Soccorso e ricoveri Covid-19

domenica, 15 novembre 2020

Esine – Nella giornata di ieri a fronte di 53 accessi alle strutture di Pronto Soccorso dell’ASST della Valcamonica (Esine ed Edolo), nove pazienti sono stati ricoverati presso l’Ospedale di Esine di cui quattro con Covid-19.

Esine - ospedale Valle Camonica GdvAd oggi, grazie alla destinazione dei posti dell’UOC “Pneumologia” e di circa la metà di quelli dell’UOC “Medicina Interna” del Presidio di Esine per esigenze Covid-19, risultano ricoverati presso il Presidio Ospedaliero di Esine quattro pazienti sub-acuti, 39 acuti oltre a sei pazienti con esigenze di terapia intensiva. I rimanenti posti letto, di area medica e di area chirurgica, sono ad oggi confermati nella loro destinazione a favore di pazienti non Covid-19, per far fronte alle diverse necessità assistenziali. Il Presidio Ospedaliero di Edolo risulta destinato in via esclusiva a pazienti non-Covid.

Da inizio ottobre, con riguardo a pazienti con patologie Covid-19, 71 ricoveri, 14 dimissioni dai reparti di degenza e 53 pazienti dimessi dalle strutture di Pronto Soccorso camune.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136