Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Treni e bus: le novità dell’estate per il Trentino e la Valle Camonica

sabato, 13 giugno 2020

Trento – L’orario estivo di Trenitalia porterà nuovi collegamenti con il Trentino Alto-Adige e il lago di Garda, per trascorrere una vacanza immersi nella natura e in completo relax. In particolare, due nuovi collegamenti con Frecciarossa uniranno nel weekend Milano e Bolzano con orari pensati per le esigenze dei turisti (fermate a Brescia, Peschiera del Garda, Verona, Rovereto, Trento e Ora), aggiungendosi ai due già previsti da lunedì a venerdì.

Da domani – 14 giugno – il collegamento per visitare le valli e le località più gettonate del Nord Italia, come Madonna di Campiglio, Cortina d’Ampezzo, Val Gardena, Val di Fassa e Val di Fiemme. Visitare Cortina sarà possibile anche grazie alla soluzione intermodale treno regionale+bus: attivi anche 18 collegamenti bus per le località montane.

maroni bus

In Valle Camonica saranno potenziati i collegamenti gestita da parte di Maroni Turismo che ha in concessione dalla SAB il servizio di trasporto da Edolo a Ponte di Legno (Brescia) che è molto apprezzato dai turisti. Durante il periodo estivo sarà ampliata l’offerta del servizio, sia nei giorni feriali sia in quelli festivi, dove in Alta Valle Camonica sono previsti massici arrivi di turisti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136