Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


La montagna al centro dell’assemblea nazionale Uncem

venerdì, 23 ottobre 2020

Roma – La montagna al centro dell’assemblea nazionale Uncem. Oggi pomeriggio è in calendario il Congresso nazionale Uncem, con i delegati ed Enti montani eleggeranno Presidente e Consiglio nazionale. Sabato 24 e domenica 25, sempre su piattaforma web, si terrà l’Assemblea nazionale Uncem, dal titolo “UNCEM2020: le sfide dei territori verso il futuro.

valle delle messi escursione passeggiata montagna gaviaMontagne e comunità verso il futuro”. Sono oltre cento i relatori, in otto sessioni; tra questi i Ministri Paola Pisano, Fabiana Dadone, Francesco Boccia, i Sottosegretari Salvatore Margiotta e Roberto Morassut, l’europarlamentare Alessandro Panza, il Commissario per la ricostruzione Giovanni Legnini, il Capo della Protezione civile Angelo Borrelli, Deputati e Senatori, sociologi, economisti, docenti universitari, rappresentanti delle Datoriali e di Associazioni che operano sui territori. All’Assemblea ci saranno anche i vertici di Poste Italiane, TIM, Eolo, Cassa Depositi e Prestiti, Municipia, Siscom, BCC di Aquara, Etinet, KoobCamp, L’Arca, Ferplan, Easypark, imprese che hanno da tempo uno stretto rapporto con Uncem e con i territori, che presenteranno soluzioni e proposte per rendere più smart le aree montane.

Uncem - AssembleaIl Congresso e l’Assemblea Uncem del fine settimana si tengono a pochi giorni dai Congressi regionali, che hanno eletto i Presidenti delle Delegazioni, in Lombardia è stato confermato Tiziano Maffezzini, sindaco di Chiuro (Sondrio).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136