Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Edolo: la minoranza non si presenta al Consiglio comunale, scontro con la maggioranza

martedì, 30 giugno 2020

Edolo – E’ scontro aperto tra la maggioranza e la minoranza. Questa sera il gruppo “Insieme Edolo Vive” non si è presentato nella seduta del Consiglio comunale tra i più importanti dell’anno perché in discussione, oltre alla modifica dell’accordo tra Comune di Edolo ed Enel sulla sentenza del Tribunale delle Acque, c’era il bilancio di previsione 2020, il documento unico di programmazione 2020-2022 e la variazione di bilancio.

Edolo municipioEcco le reazioni dei due gruppi.

“Da troppi anni il municipio non è più sede di dialogo e confronto. I cittadini non sono più coinvolti nelle decisioni amministrative. Per questo stasera abbiamo deciso di dire basta e lanciare un segnale: non ci siamo presentati al Consiglio Comunale, ormai svuotato da ogni significato”, è il commento dell’opposizione di “Insieme Edolo Vive“.

“Questa sera, doveva aver luogo un Consiglio comunale che avrebbe, usiamo il condizionale, dovuto confermare le tesi dell’opposizione in merito all’accordo Enel. Peccato che l’opposizione abbia disertato il Consiglio non partecipando. Il nostro gruppo, che rispetta il voto popolare ed è abituato a svolgere il proprio lavoro in tutte le sedi istituzionali nelle quali è chiamato a farlo, ha consentito lo svolgimento del Consiglio. Pubblicheremo il collegamento del Consiglio di questa sera affinché tutti i cittadini possano visionarne il contenuto. Siamo rammaricati dell’assenza dell’opposizione alla quale abbiamo più volte teso la mano affinché si instaurasse una leale collaborazione. La maggioranza governa e non comanda, l’opposizione ha il dovere di partecipare alla formazione del bene comune insieme alla maggioranza”, il commento del gruppo di maggioranza  di “Io Amo Edolo”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136