Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Edolo, il contributo di UniMont nel progetto “Re-search Alps” presentato al Meeting TIP-OCSE

sabato, 23 giugno 2018

Edolo – Il 22 giugno a Parigi, in occasione del 51simo Meeting del TIP Working Party – OCSE - sessione “Country updates”, vengono ufficialmente presentati i primi risultati ottenuti dal consorzio del progetto RE-SEARCH ALPS di cui fa parte anche UNIMONT – Università degli Studi di Milano.

resIl progetto, iniziato a luglio 2017, fa parte del Programma Connecting Europe Facility: Telecom (CEF-TC-2016-2 – Public Open Data) e vede la collaborazione di UNIMONT – Università degli Studi di Milano con l’Università di Modena e Reggio Emilia - capofila, i Ministeri per la ricerca e l’educazione italiano (MIUR) e francese (MESRI) e l’azienda francese Sidetrade.

Entro giugno 2019, RE-SEARCH ALPS mira a reperire, consolidare, armonizzare e rendere disponibili per ricercatori ed esperti, policy makers e stakeholders i dati esistenti rispetto ai Laboratori e Centri di Ricerca, pubblici e privati, attivi nei sette Paesi (IT, FR, CH, AT, SI, DE, LI) e nelle 48 regioni della Regione Alpina (EUSALP).

UNIMONT sta contribuendo in modo attivo all’implementazione di questa importante piattaforma che consentirà agli utenti di sapere di cosa si occupano laboratori e centri di ricerca, dove sonolocalizzati, quali le eccellenze che li distinguono per ambito di competenza e quale la loro performance (ricercatori attivi, pubblicazioni scientifiche, riconoscimenti conseguiti, progetti europei finanziati, brevetti, ecc), chi sono le figure attive nei diversi centri e come queste rendono quel centro eccellente, quali i network e i flussi di relazioni visibili attraverso i loro siti web. La ricerca è facilitata attraverso l’uso di algoritmi di ricerca semantica e multilingua.

La versione Beta della piattaforma, con i dati relativi ai laboratori e ai centri di ricerca italiani e francesi, è disponibile all’indirizzo: http://researchalps.data-publica.com



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136