Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus, in Lombardia restano sette terapie intensive occupate: quattro decessi e 77 nuovi casi

venerdì, 31 luglio 2020

Sondrio – Continuano ad aumentare i guariti e dimessi (+97) e scendono i ricoveri in terapia intensiva (-6) in Lombardia. Nelle province di Lecco e Sondrio non si registrano nuovi contagi. Quattro i guariti in Valle Camonica, due tra Valchiavenna e Valtellina. tamponi coronavirus mediciDi seguito il bollettino odierno e il confronto coi giorni precedenti.

- i tamponi effettuati: 1.300.088 (+8.348)
ieri: 1.291.740 (+11.207)
mercoledì: 1.280.533 (+8.658)
martedì: 1.271.875 (+6.326)

- i nuovi casi positivi: 77 (di cui 25 ‘debolmente positivi’ e 24 a seguito di test sierologici)
ieri: 88 (di cui 17 ‘debolmente positivi’ e 13 a seguito di test sierologici)
mercoledì: 46 (di cui 18 ‘debolmente positivi’ e 7 a seguito di test sierologici)
martedì: 53 (di cui 9 ‘debolmente positivi’ e 19 a seguito di test sierologici)

- i guariti/dimessi totale complessivo: 73.402 (+97, 71.899 guariti e 1.503 dimessi)
ieri: 73.305 (+616, 71.801 guariti e 1.504 dimessi)
mercoledì: 72.689 (+161, 70.822 guariti e 1.867 dimessi)
martedì: 72.528 (+99, 70.649 guariti e 1.879 dimessi)

- in terapia intensiva: 7 (-6);
ieri: 13 (=)
mercoledì: 13 (=)
martedì: 13 (-1)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 148 (-3)
ieri: 151 (-3)
mercoledì: 154 (+3)
martedì: 151 (+14)

- i decessi: 16.806 (+4)
ieri: 16.802 (=)
mercoledì: 16.802 (=)
martedì: 16.802 (+1)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 33 di cui 20 a Milano città;
Bergamo: 17;
Brescia: 6;
Como: 1;
Cremona: 2;
Lecco: 0;
Lodi: 1;
Mantova: 7;
Monza e Brianza: 2;
Pavia: 3;
Sondrio: 0;
Varese: 5.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136