Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Aprica, è morto lo storico maestro di sci Gianfranco Plona

sabato, 21 marzo 2020

Aprica – Addio a Gianfranco Plona, uno dei personaggi di spicco e storico maestro di sci ad Aprica (Sondrio) e della Valtellina. Colpito da coronavirus  Gianfranco Plona (nella foto) era stato ricoverato all’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio) e il suo cuore ha cessato di battere la scorsa notte. Maestro di sci, grande conoscitore dell’ambiente montano, era conosciutissimo ad Aprica e in tutto l’arco alpino

Gianfranco PlonaSui social sono arrivati messaggi ai familiari. Il sindaco di Aprica, Dario Corvi, ha postato su Facebook un commento sul maestro di sci: “Ho sperato in questi giorni che non arrivasse mai questo momento. Purtroppo il nostro caro Franco, nonostante la sua forza, non ce l’ha fatta.Abbiamo però la fortuna di poterlo ricordare grazie a ciò che ha lasciato alla nostra comunità e al nostro paese, grazie alla sua smisurata passione per la montagna. E questo nessun virus potrà portarcelo via. Un abbraccio alla famiglia in questi momenti difficili”.

Aveva contribuito all’istituzione della sezione Cai e di quella del Soccorso alpino della località turistica della Orobie Valtellina e tanti i ricordi: “Ci sentiamo di chiamarlo amico perché per tutti noi è sempre stato un riferimento. La sua energia, la sua intraprendenza, il suo entusiasmo da sempre sono stati messi al servizio della nostra comunità. Amava Aprica e le sue montagne.  Ricordiamo il grande contributo nella nascita del Soccorso Alpino, del CAI Aprica, con la realizzazione prima della sede in paese e poi del Rifugio Valtellina, in quota”. L’ultima uscita pubblica di Gianfranco è stata in occasione della manifestazione “La luce dei pionieri”, dedicata agli storici personaggi dello sci di Aprica.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136