Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Tragedia nei boschi di Bresimo, muore il maestro di sci Diego Angeli

giovedì, 18 giugno 2020

Bresimo – Tragedia sul lavoro nei boschi di Bresimo (Trento), Diego Angeli, 57enne si è ribaltato con il trattore che stava guidando, è stato sbalzato a qualche metro di distanza, quindi è rimasto schiacciato dal mezzo ed è morto sul colpo. Sono accorsi sul posto un’ambulanza, l’elisoccorso, i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Cles, ma per la vittima non c’era più nulla da fare.

La vittima dell’incidente Diego Angeli (foto), 57 anni, era maestro di sci a Folgarida Marilleva e durante i mesi estivi lavorava per una ditta in Val di Sole. Abitava a Croviana (Trento), lascia la moglie e due figli.

Diego Angeli - CrovianaLa comunità di Croviana è in lutto e in tanti – colleghi, maestri di sci e amici – hanno lasciato messaggi. Ecco il ricordo di un collega della scuola dei maestri di sci di Folgarida: “Un altro caro amico ci ha lasciato: Diego Angeli, maestro di sci di Folgarida. Voglio ricordarlo così, con la stessa espressione che vedevo quasi ogni giorno quando uscendo di casa lo incontravo davanti all’Annamaria: un buon vicino, un amico! Il mio pensiero va alla sua famiglia, ci conosciamo da sempre ma non trovo le parole per dirvi quanto sia addolorato”. 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136