Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


L’assessore Giulia Zanotelli in visita alle scuole di Livo e Riumo

giovedì, 12 settembre 2019

Livo – L’assessore all’agricoltura Giulia Zanotelli oggi in visita in Val di Non per l’apertura dell’anno scolastico. Ha incontrato i bambini di Livo e Rumo: “Formazione e impegno, per il bene di tutta la comunità”

L'assessore Giulia Zanotelli scuole Val di NonIn modo del tutto informale, sedendo in mezzo al semicerchio dei bambini come a Livo o ascoltando in classe quanto hanno imparato assieme al loro insegnante a Rumo, l’assessore provinciale all’agricoltura, foreste, caccia e pesca Giulia Zanotelli ha inaugurato il nuovo anno scolastico nelle scuole primarie dei due centri nonesi, accompagnata dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Bernardo Clesio” Matteo Lusso e dall’insegnante collaboratrice del dirigente Tiziana Clauser.

Rivolgendosi agli alunni radunati nell’atrio della nuova scuola di Livo, inaugurata appena due anni fa, l’assessore Zanotelli ha augurato loro un buon inizio di anno scolastico e, parlando anche delle proprie esperienze personali, ha sottolineato l’importanza della formazione: “Con quanto imparate a scuola e con l’impegno i risultati vengono raggiunti. È importante impegnarsi, per il bene di tutta la comunità” ha detto l’assessore. Quindi la visita alla scuola, accompagnata anche dal sindaco di Livo Ferruccio Zanotelli.

L’assessore si è recata subito dopo presso la scuola primaria di Rumo, dove ha trovato ad accoglierla il sindaco Michela Noletti, che aveva nel frattempo illustrato ai bambini il nuovo depuratore, un’importante opera a servizio del territorio che verrà presentata pubblicamente alla cittadinanza il prossimo mese di dicembre.

La scuola di Rumo da molti anni porta avanti un progetto di cooperativa scolastica che ha ricevuto importanti riconoscimenti e vanta un’esperienza sul campo che coinvolge i bambini, le loro famiglie e tutta la comunità. A Rumo, infatti, con la guida di un vero e proprio Cda eletto dagli alunni, la cooperativa produce cereali e frutta, lavora farine, formaggi e alleva pulcini, nell’ottica di valorizzazione delle tradizioni agricole e di conoscenza di un corretto e sano stile di vita, a partire dall’alimentazione. “È bello vedere di persona tutte le vostre attività. La Giunta punta sulle giovani generazioni in agricoltura, voi rappresentate il futuro e siete un grande orgoglio per tutti noi. La Provincia è al vostro fianco in questo percorso”, ha concluso l’assessore Zanotelli, facendo i complimenti ai bambini e ai loro insegnanti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136