Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Volley, Trento a segno 3-1 su Milano nell’allenamento congiunto

venerdì, 28 agosto 2020

Trento - Il secondo test match non ufficiale del periodo di preparazione pre-campionato riserva all’Itas Trentino un’altra buona prova. Dopo la convincente prestazione di mercoledì pomeriggio nell’allenamento congiunto Verona, questo pomeriggio i gialloblù hanno messo nelle gambe altri quattro importanti set grazie alla sessione di lavoro svolta alla BLM Group Arena con l’Allianz Milano. Foto di Marco Trabalza.

nimirAnche in questo caso il risultato ha sorriso alla squadra di Lorenzetti, a segno per 3-1, ma le note positive non vanno ovviamente ricercate solo nel punteggio finale conseguito al termine di ottantasei minuti di partita. La conferma su ottimi livelli percentuali in attacco (59% di squadra, col 57% di Lucarelli), i progressi evidenziati dall’intesa fra Giannelli e i propri centrali e la crescita di condizione dell’intera squadra sono infatti le indicazioni più interessanti raccolte in questa occasione dallo staff tecnico. A tutto ciò va aggiunta inoltre la tenuta mentale, visto che, dopo aver perso in maniera rocambolesca ai vantaggi il primo set, Podrascanin e compagni hanno immediatamente reagito e portato la contesa sui binari desiderati. Best scorer dei gialloblù ancora una volta Nimir, spalleggiato da Kooy (15 punti a testa), ma nell’ultimo set giocato anche Sosa Sierra ha fatto registrare un tabellino di tutto rispetto (7 punti con l’80% in attacco, un muro e due ace).

“Abbiamo avuto una partenza lenta, col freno mano tirato – ha analizzato al termine dell’allenamento congiunto il tecnico Angelo Lorenzetti - , ma ci aspettavamo di mostrare qualche carenza nel primo set perché avevamo avuto qualche avvisaglia già nel precedente test. Lo spirito è stato comunque giusto, tant’è vero che poi abbiamo trovato maggior ritmo e mostrato successivamente cose buone. E’ meglio che qualche problema si manifesti già ora, per darci modo di lavorare per migliorare ed individuare le nostre priorità”.

L’ottava settimana di preparazione si concluderà sabato pomeriggio con il terzo ed ultimo allenamento congiunto del periodo, in quel caso con la Gas Sales Bluenergy Piacenza; live streaming su www.trentinovolley.it/trentinovolleytv. Di seguito il tabellino dell’allenamento congiunto giocato questo pomeriggio alla BLM Group Arena di Trento.

Itas Trentino-Allianz Milano 3-1 (26-28, 26-24, 25-17, 25-15)

ITAS TRENTINO: Lucarelli 8, Lisinac 3, Abdel-Aziz 15, Kooy 15, Podrascanin 6, Giannelli 3, Rossini (L); Cortesia 5, Michieletto 4, Argenta 4, Sperotto 2, Sosa Sierra 7, De Angelis (L). All. Angelo Lorenzetti.
ALLIANZ: 
Sbertoli, Ishikawa 3, Kozamernik 10, Patry 19, Maar 4, Mosca 4, Pesaresi (L); Basic 12, Meschiari 2, Piano 3, Daldello. All. Roberto Piazza.

DURATA SET: 25’, 24’, 20’, 17’; tot 1h e 26’.

NOTE: Itas Trentino: 6 muri, 7 ace, 20 errori in battuta, 3 errori azione, 59% in attacco, 64% (38%) in ricezione. Allianz: 12 muri, 4 ace, 21 errori in battuta, 8 errori azione, 45% in attacco, 39% (10%) in ricezione.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136