Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vela, sul Garda aspettando il Gorla con la Gentlemen Cup

sabato, 29 agosto 2020

Desenzano del Garda – Aspettando il 54° Trofeo Gorla si è corsa sul Garda la Gentlemen per i monotipi in questa gara che si doveva correre a metà maggio. Poco vento, pioggia anche abbondante, una sola prova conclusa, ma tanto basta per assegnare i titoli di timonieri-armatori. Baraimbo (Fraglia Desenzano) cambia timoniere, da Giò Pizzatti al gargnanese Marco Schirato, Secondo è Umberto Grumelli con Flipper (Fraglia Desenzano), terzo il trentino Matteo Ferraglia (che oggi sarà al Cat X 40 della Sail Academy) con Karmat del Circolo Nautico Portese. Gli armatori, i gentlemen del gruppo, sono Nicolò Crestana, Paolo Cattaruzzi e Lorenzo Sabella.

bolina dolphinVittoria tra i Protagonist di Tommaso Dal Cin (Vc Campione) alla barra di Baffun 2, secondo Cesare Boventi con il General Lee di Patrizia Anele, terzo Claudio Bazzoli (CV Gargnano), primo armatore, con Spirito Libero, secondo in questo gruppo è Rocco Fanello. I Fun si sono presentati con Angelo Capello del Vela Club Manerba che si impone in entrambe le classifiche, secondo è Federico Quecchia, terzo Andrea Cremonesi. Giorgio Zorzi, solitario, si impone con l’Ufetto 22.

Per il Gorla si contano gli iscritti che hanno superato quota 100. Si parte domenica mattina alle 8.30 da Bogliaco con tutti pronti via (dai libera ai 69F ai Multiscafi) per affrontare l’alto Garda con i passaggi sotto la ciclo pedonale di Limone e l’isola del Trimelone, aperta per la prima volta al pubblico.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136