Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vela giovanile, i risultati della regata nazionale 29er, Nacra e 49er FX di Arco

mercoledì, 29 luglio 2020

Arco – Seconda giornata impegnativa alla regata nazionale 29er, Nacra e 49er FX, organizzata al Circolo Vela Arco, sul Garda Trentino, e in programma fino a giovedì 30 luglio. cvIl vento, che ha tardato ad arrivare rispetto alle canoniche 12-13, una volta entrato è andato via via aumentando raggiungendo anche i 18-20 nodi con una onda fastidiosa soprattutto nelle ultime due regate di giornata. Condizioni più stabili nelle prime due prove e una serie di partenze con richiamo generale o bandiera nera nelle successive due, caratterizzate da vento assai rafficato. La classe olimpica 49er FX ha chiuso la manifestazione dopo due sole giornate e 6 prove in tutto con la classifica generale rimasta invariata per il podio: vittoria di Jana Germani (TPK Sirena) e Giorgia Bertuzzi che hanno infilato ben 5 vittorie parziali su 6 e hanno decisamente allungato sulla portacolori del Circolo Vela Arco Margherita Porro (a prua Sveva Carraro), meno costante. Terze Passamonti-Fava.

Otto le regate disputate ad un giorno dalla fine nel doppio 29er: la classe giovanile della Federazione Italiana Vela, presente con ben 60 equipaggi da 8 nazioni, ha visto un discreto cambiamento nelle prime posizioni con il maltese Richard Schultheis passato in testa meritatamente, forte della serie di primi realizzati nelle ultime quattro prove, che gli sono valsi un netto balzo in avanti soprattutto in termini di punteggio: sono 16 infatti i punti che lo separano dagli italiani Corrado-Catalano (Circolo della Vela Bari), secondi davanti ad Antonia Schultheis (a prua Ole Ulrich), scesa al terzo posto dopo un 5-12-2-6. Primo equipaggio femminile rimane quello con Malika Bellomi e Beatrice Conti (Circolo Vela Arco), oggi decisamente meno brillanti con una squalifica nella partenza della prima prova e altre posizioni mediocri (ufd-14-21-14): le giovanissime veliste mantengono comunque la testa della classifica femminile con 4 punti di vantaggio sulle compagne di squadra Scalmazzi-Vezzoli, anche loro in partenza anticipata in regata 5 e poi migliorate con un 6-15-15.

Cambio al vertice anche nel doppio misto Nacra 15, ma classifica molto corta con le prime tre posizioni in 3 punti: Centrone-Passoni sono ora in testa dopo un 6-2-2-1; slittati in seconda posizione i compagni di circolo (3V) Giulia Sepe con a prua Federico Romeo. Terzo posto per Ruggiano-Vigorito.

Nell’ultima giornata di gare si cambia orario e di conseguenza vento con partenza prevista la mattina presto con il consueto vento da nord, che potrebbe cambiare le performance di alcuni equipaggi.

Classifiche
http://www.circolovelaarco.it/images/29er_nacra15_REGATA_NAZIONALE_2020_–_29er__49er__49er_FX__Nacra_15_–_at_Circolo_Vela_Arco_2020.pdf



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136