Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Short Track, Europei di Debrecen: argento per Fontana e Valcepina

sabato, 25 gennaio 2020

Debrecen - Arrivano due medaglie per l’Italia dello short track nella seconda giornata degli Europei di Debrecen, in Ungheria: due argenti, per la precisione, che portano la firma delle due grandi stelle azzurre, Arianna Fontana (Fiamme Gialle) e Martina Valcepina (Fiamme Gialle, nella foto @ISU). valcepina short track isuLa Freccia Bionda si è resa subito protagonista nella prima gara di giornata, quella dei 1500 metri, dove, superate le semifinali così come Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), ha ottenuto un grande secondo posto in finale A alle spalle della sola olandese Schulting mentre la compagna tricolore si è dovuta accontentare della settima piazza a causa di una caduta. Terzo posto in finale Bsulla distanza invece per la Valcepina, rifattasi poi sui suoi 500. Qui la valtellinese è stata battuta, sia in semifinale che in finale A, dall’insuperabile Schulting aggiudicandosi comunque uno splendido argento. E se Mascitto ha centrato la terza posizione in finale BArianna Fontana si è vista invece squalificata in semifinale con pesanti conseguenza nella classifica overall. Con 21 punti la campionessa olimpica classe ’90 si trova infatti ora al secondo posto in classifica, alla pari della Valcepina, ma ben distante dai 68 della Schulting, favoritissima dunque per il titolo overall. Buone notizie infine dalla staffetta dove il quartetto tricolore composto da Fontana,ValcepinaMascitto e Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè) ha chiuso al secondo posto la semifinale qualificandosiper la finale A di domani.

Sulle distanze individuali maschili, con Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle) out nei quarti di finale dei 500Yuri Confortola (C.S. Carabinieri) è stato il migliore degli azzurri in gara grazie alla vittoria nella finale B dei 1500dove invece Tommaso Dotti (Fiamme Oro) è terminato quarto. Nella staffetta la squadra tricolore formata da CassinelliDotti, Confortola e Mattia Antonioli (Esercito) ha chiuso seconda sul traguardo in semifinaleguadagnandosi così l’accesso alla finale A.

Qui i risultati.
E questo il programma di domani, ultima giornata di gare:

Domenica 26 gennaio (diretta online su RaisportWeb)
Ore 11.15: ripescaggi 1500 e 500
Ore 14: quarti di finale, semifinali e finali 1000, super finali 3000, finali staffette



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136