Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Olimpiadi invernali di PyeongChang, Biathlon: bronzo per l’Italia nella staffetta mista

martedì, 20 febbraio 2018

PyeongChang – Come quattro anni fa a Sochi, la staffetta mista del Biathlon azzurro è di bronzo. Il quartetto composto da Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Lukas Hofer e Dominik Windisch (foto) allo sprint si aggiudica il terzo posto a danno di una Germania che ha condotto la gara nelle prime tre frazioni.

Sochi Windisch Markus 1

Oro per la Francia, trascinata dal solito Martin Fourcade nella frazione finale e per la Norvegia nonostante i ripetuti errori al tiro. Seconda medaglia di bronzo per Dominik Windisch in quest’edizione dei Giochi dopo quella ottenuta nella Sprint e seconda medaglia di giornata per l’Italia dopo l’argento nello Short track. Attimi di tensione dopo la gara per presunte irregolarità nella traiettoria di Windisch nella volata con Peiffer: la Germania fa ricorso, la Giuria non penalizza l’Italia.

I complimenti della Giunta altoatesina agli atleti del biathlon per il bronzo

“Siamo molto felici per la medaglia di bronzo ottenuta dagli atleti della staffetta mista del biathlon alle Olimpiadi invernali in Corea. A tutti loroa vanno i nostri complimenti e il nostro ringraziamento”. Queste le parole con cui la Giunta provinciale ha voluto rendere omaggio ai biatleti altoatesini Dominik Windisch - già vincitore di un bronzo nell’individuale – Dorothea Wierer e Lukas Hofer, e alla sappadina Lisa Vittozzi, che oggi PyeongChang hanno conquistato il terzo posto nella staffetta mista alle spalle di Francia e Norvegia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136