Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Inizia la stagione sciistica per la Polisportiva Disabili Valcamonica. Premiato Mirco Bressanelli

lunedì, 9 dicembre 2019

Esine – Dopo i proficui allenamenti con la divisa della Nazionale Italiana gli atleti dello sci alpino e sci nordico della Polisportiva iniziano la stagione agonistica con alcune importanti gare.

Cristian Toninelli e Giuseppe Romele partiranno oggi per la prima gara di Coppa del Mondo di sci nordico che si disputerà a Lillehammer (Norvegia) dal 12 al 17 dicembre. Parteciperanno a 3 gare e metteranno a frutto, si spera, il proficuo periodo di allenamento a Livigno.

Davide Bendotti inizierà a Pitzal (Austria) con quattro gare di Coppa Europa (due Super G e due Giganti): in realtà si tratta di vere e proprie gare mondiali in quanto gli atleti migliori sono europei. Davide, dopo gli ultimi allenamenti, si è detto molto fiducioso.

Ad Asiago sono in programma i Campionati Italiani Sport Invernali FISDIR dove la Polisportiva sarà rappresentata dai Nazionali, Silvia Cattaneo, Davide Boniotti e Gabriele Rondi a cui si aggiungerà Fernando Gaioni che è un atleta “osservato”. Queste gare serviranno ai Tecnici per effettuare valutazioni e scelte in previsione dei “Winter Games” che si disputeranno al Sestriere alla metà del mese di marzo.

Mirco Bressanelli premiato a Brescia

Mirco Bressanelli FCIL’atleta della Polisportiva Disabili Valcamonica Mirco Bressanelli è stato premiato a Brescia sabato in occasione dei riconoscimenti che la Federazione Ciclistica Italiana dedica agli atleti che si sono particolarmente distinti nella stagione 2019. Mirco Bressanelli è stato premiato come Campione Provinciale FCI per la categoria M5 Handbike.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136