Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Football Americano, Seconda Divisione: 20 squadre in corsa per il titolo 2020

sabato, 1 febbraio 2020

Brescia – I vertici della Federazione Sportiva di Football Americano (FIDAF) hanno definito forma e contenuti della prossima stagione agonistica di football americano per le tre Divisioni nazionali: Prima Divisione, Seconda Divisione e Terza Divisione.  La Seconda Divisione, nella quale militano i Bengals Brescia, prenderà il via col kick-off di sabato 29 febbraio e terminerà con il Silver Bowl di sabato 4 luglio. Foto Stefano Nicoli – Koled Studio.

bengals foto StefanoNicoli KoledStudioNuova è la formula del Campionato: le 20 squadre sono state divise in 4 gironi e disputeranno 8 partite (andata e ritorno) con gli avversari del proprio raggruppamento. Le partite Interdivisionali, che attiravano un buon interesse tra sportivi e tifosi, sono state cancellate.

Dopo le 8 partite di Regular Season, le primissime classificate nel proprio girone accederanno direttamente ai Playoffs, mentre le seconde e le terze classificate si affronteranno nel turno di Wild Card per stabilire i nomi delle altre quattro partecipanti ai Playoffs.

Il nuovo Campionato presenta alcune novità: i Rhinos Milano, campioni in carica del 2019, sono saliti in Prima Divisione per misurarsi con avversari più blasonati; i Lions Bergamo, al contrario, scendono di categoria e giocheranno per la prima volta nella loro pluriennale storia sportiva nel campionato cadetto. Dalla Terza Divisione, infine, salgono alcune interessanti squadre: Redskins Verona (campioni in carica del 2019 in Terza   Divisione), Pirates Savona, Islanders Venezia e Frogs Legnano.

Pretoriani Roma, Blue Storms Busto Arsizio e Sharks Palermo abbracciano invece un nuovo progetto sportivo al di fuori della Seconda Divisione e pertanto escono temporaneamente dalla scena. Questi sono i gironi stabiliti dalla Federazione:

GIRONE A: Aquile Ferrara, Frogs Legnano, Lions Bergamo, Red Jackets Sarzana, Sentinels Isonzo.

GIRONE B: Bengals Brescia, Cavaliers Castelfranco Veneto, Daemons Cernusco, Islanders Venezia, Mastiffs Canavese.

GIRONE C: Hammers Monza, Hogs Reggio Emilia, Pirates Savona, Skorpions Varese, Vipers Modena.

GIRONE D: Braves Bologna, Gorillas Varese, Mastini Verona, Redskins Verona, Saints Padova.

Il presidente dei Bengals, Sergio Corti, ha rilasciato una breve dichiarazione: “I criteri utilizzati per definire i gironi del campionato 2020 mi piacciono perché garantiscono un buon equilibrio tra i quattro gironi e consentono a tutte le squadre di avere teoricamente la possibilità di arrivare ai Playoffs. Mi dispiace però constatare che il Centro Italia e il Mezzogiorno non abbiano iscritto alcuna squadra!  Probabilmente la crisi economica degli ultimi anni ha avuto impatto anche sui bilanci delle società sportive”.    In merito alle favorite, Corti afferma: “I team favoriti restano Lions, Hogs e Daemons ma non escluderei l’exploit di altre squadre. Le 8 partite di regular season tra febbraio e maggio decideranno chi va ai Playoffs e chi no… Come ogni anno a giugno inizieranno i Playoffs, che sono un campionato a parte, diverso, dove qualunque cosa può accadere e nulla è dato per scontato. Sono sicuro che i Bengals troveranno gli stimoli giusti per dimostrare il proprio valore”.

Più pragmatico Umberto Maggini, confermato Head Coach dei Bengals Brescia: “Da ottobre la squadra si sta allenando intensamente per farsi trovare pronta atleticamente e tatticamente alla prima partita di campionato che si terrà in casa a Brescia contro i Cavaliers Castelfranco Veneto. Affronteremo questo lungo cammino con umiltà e impegno, preparando una partita per volta. Il roster è molto cambiato rispetto l’anno scorso, sia nella qualità che nella quantità; per questo motivo sarà fondamentale adattarci di volta in volta  alle caratteristiche tecniche e fisiche dei nostri avversari, nonché al loro piano di gioco”.

La definizione precisa del calendario del Campionato 2020 e delle varie giornate è attualmente al vaglio della Commissione Italiana Arbitri e verrà ufficializzato entro il 10 febbraio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136