Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Nevica al Gavia e allo Stelvio, oltre 20 centimetri nella notte al ghiacciaio Presena

domenica, 3 novembre 2019

Passo Gavia – Nella notte e in prima mattinata è arrivata sull’arco alpino la perturbazione che sta portando neve al Passo Gavia e allo Stelvio con le strade percorribili solo con catene montate e al ghiacciaio Presena dove finora sono caduti una ventina di centimetri di neve.

In poche ore le temperature sono scese di 5-6 gradi e lo zero termico ora si attesta a 2.400 metri. Dopo la prima spruzzata di neve nella giornata di ieri, nella notte è arrivata una perturbazione più consistente e il limite della neve si è abbassato attorno ai 2500 metri. Nevica anche nella zona di malga Valbiolo e sulle cime della Val di Sole e Val Rendena, in particolare sul Grosté. Gli esperti meteo annunciano un miglioramento nella seconda parte della giornata e soprattutto domani.

Nella prossima settimana sono attese altre perturbazioni, con neve a quote medie e un ulteriore abbassamento delle temperature.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136