Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trento: “Di libro in libro, di mano in mano”

mercoledì, 23 settembre 2020

Quando:
27 settembre 2020@20:00–21:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-09-27T20:00:00+02:00
2020-09-27T21:00:00+02:00

L’annuale vendita dei libri dismessi dalla biblioteca non avverrà quest’anno, come al solito, nei locali della sede di via Roma, ma presso il bookshop del Festival dell’Economia in piazza Duomo, aperto da oggi fino al 27 settembre dalle 9 alle 22.

L’iniziativa Di libro in libro, di mano in mano nasce dal dialogo tra Biblioteca e librerie cittadine, tra cui da oltre due anni è attivo un protocollo d’intesa. Un ambito di collaborazione che mette in dialogo librerie e biblioteche nella comune missione di promuovere la lettura e preservare ed ampliare l’accesso alla cultura per tutti.

Partecipano all’iniziativa: Alternativa, due punti libreria, La Seggiolina Blu, Libreria Ancora, Libreria Benigni, Libreria Giuffrè Francis Lefebvre, Libreria Mondadori, Libreria Papiro, Libreria Scala, Libreria Ubik, Libreria universitaria Drake, Libroteka, Punto Einaudi, Rileggo, Studio Bibliografico Adige, Viaggeria.

Sono in totale 5.300 le pubblicazioni in vendita. 4.820 sono provenienti dalla revisione periodica del patrimonio della Biblioteca:

  • 1.668 saggistica adulti, metà in edizione economica e metà rilegate
  • 1.318 narrativa adulti, metà in edizione economica e metà rilegate
  • 208 pubblicazioni trentine, un terzo in edizione economica e due terzi rilegate
  • 1.626 pubblicazioni per bambini e ragazzi.

A queste si aggiungono 500 volumi provenienti da donazioni che non sono stati inseriti nel patrimonio della biblioteca, perché già presenti in quantità sufficiente. Si tratta di  pubblicazioni di vario tipo, destinate sia ad un pubblico di adulti che a ragazzi e bambini.

Mercoledì 23 settembre e giovedì 24 settembre tutto il materiale esposto sarà proposto al prezzo di 8 euro a pezzo (5 euro per le pubblicazioni destinate a bambini e ragazzi). Da venerdì tutto ciò che è rimasto invenduto verrà riproposto ad un prezzo dimezzato rispetto a quello del giorno precedente e così via per i giorni successivi, fino al solo euro a pubblicazione che sarà richiesto nella giornata di domenica 27 settembre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136