Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Riva del Garda, “Perché stare a guardare?”

venerdì, 7 febbraio 2020

Quando:
17 febbraio 2020@18:00–19:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-02-17T18:00:00+01:00
2020-02-17T19:00:00+01:00

La Croce Rossa Italiana in collaborazione con la biblioteca civica «Bruno Emmert» e il Centro giovani intercomunale Cantiere 26 organizza tre incontri informativi di primo soccorso dal titolo «Perché stare a guardare?», che si terranno nella sala auditorium al secondo piano di Palazzo dei Panni per tre lunedì consecutivi, il 10, il 17 e il 24 febbraio, con inizio alle ore 18 e ingresso libero.

 

Tre serate con gli istruttori della Croce Rossa per imparare cosa fare, cosa non fare, come comportarsi e come rapportarsi con la Centrale unica delle emergenze (CUE, che risponde al numero 112) e con i soccorsi quando ci si trova di fronte a malori, infortuni e incidenti in casa o per strada, al lavoro o in montagna.

 

Nel dettaglio, il 10 febbraio il tema è «Primo soccorso, urgenza e gravità, il 17 febbraio «Il triangolo della vite e le funzioni vitali», e il 24 febbraio «Emorragie e ferite, ustioni e congelamenti».

 

L’iniziativa è nati da una proposta dei giovani della comunità è aperto a tutti coloro che voglio conoscere meglio le procedure di emergenza, che possono far la differenza in attesa di un soccorso qualificato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136