Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Pattinaggio su Pista Lunga, per l’Italia doppia top five nella Mass Start di Coppa del Mondo ad Heerenveen

sabato, 23 gennaio 2021

Quando:
23 gennaio 2021@23:00–24 gennaio 2021@00:00 Europe/Rome Fuso orario
2021-01-23T23:00:00+01:00
2021-01-24T00:00:00+01:00

Si chiude con una doppia top five per l’Italia la seconda giornata di Coppa del Mondo di scena ad Heerenveen, in Olanda. Nella gara più attesa in casa tricolore sia Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) che Andrea Giovannini (Fiamme Gialle) chiudono al quinto posto nella prova con partenza in linea con Linda Rossi (Torollski Center) invece settima. Piazzamenti importanti, che testimoniano una volta di più la competitività dell’Italia del d.s. Maurizio Marchetto e dell’allenatore sprint Matteo Anesi nella specialità pur in assenza dell’acuto da podio.

Nelle altre gare di giornata Lollobrigida, l’unica impegnata in una prova di Division A, termina 15ª sui 1500 metri con il tempo di 1’57″596. In Division B molto bene gli azzurri con il primo posto di Giovannini sui 1500 in 1’45″873 con Francesco Betti (Fiamme Oro) 4° (1’47″451) e Alessio Trentini (V.G. Pergine) 12° (1’49″200). Da segnalare anche l’ottima seconda posizione di Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) sui 500 di Division B con il tempo di 35″295, a soli tre centesimi dalla prima piazza, mentre David Bosa (Fiamme Oro) è giunto 4° sul traguardo in 35″530. Per Giovannini e Nenzi dunque promozione in Division A sulle distanze.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136