Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada

venerdì, 15 novembre 2019

Quando:
18 novembre 2019@13:00–14:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-11-18T13:00:00+01:00
2019-11-18T14:00:00+01:00

In occasione della “Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada”, istituita dalla legge 29 dicembre 2017 n. 227, per il giorno 17 novembre – che quest’anno cade di domenica – lunedì 18 novembre, dalle ore 11.00 alle ore 13.00  , presso l’Aula Magna dell’ ITIS Mattei di Sondrio, all’interno del Campus, si terrà una manifestazione, promossa dalla Prefettura di Sondrio, d’intesa con l’Ufficio Scolastico territoriale e con la collaborazione delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa Provinciale, di Areu 118.

L’evento si rivolge agli studenti dell’ultimo anno degli istituti scolastici superiori, allo scopo di promuovere la cultura del rispetto delle regole dettate dal Codice della Strada e di migliorare la sicurezza della circolazione, in linea con quanto auspicato dal Ministero dell’Interno.

Un appuntamento estremamente prezioso, soprattutto alla luce dei tragici fatti registrati negli ultimi anni e che hanno visto il mondo della scuola lacerato da profondissime ferite come Daniele Bertolini che frequentava proprio l’Istituto “Mattei”.

La giornata si articolerà con un momento di approfondimento tecnico a cura delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, di Croce Rossa e Areu 118, con il contributo di docenti ed alunni, e dove, successivamente, nel piazzale del Campus, verranno presentati i mezzi e le apparecchiature, utilizzate dalla Forze di Polizia sulla strada, per i rilevamenti dell’uso di sostanze alcoliche e stupefacenti, oltre alla dimostrazione sulle modalità di soccorso in caso di incidenti stradali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136