Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Annibale Salsa, i paesaggi del Trentino a Carisolo

sabato, 20 luglio 2019

Quando:
22 luglio 2019@21:00–22:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-07-22T21:00:00+02:00
2019-07-22T22:00:00+02:00

L’appuntamento è per lunedì 22 luglio alle ore 21.00 presso l’Auditorium comunale, dove il noto antropologo, che di Carisolo è cittadino onorario, darà voce a “I paesaggi del Trentino” a partire dalla presentazione dell’omonimo documentario che sarà proiettato ad inizio serata.
Dopo la première avvenuta nell’ambito della recente edizione del Trento Film Festival, sarà dunque Carisolo ad ospitare un evento dedicato ad “Annibale Salsa. I paesaggi del Trentino” con la prima proiezione pubblica del documentario. Oltre ad Annibale Salsa, che in Val Rendena è oramai di casa, saranno presenti i due registi, Gianluca Cepollaro e Alessandro de Bertolini.

Grazie alla collaborazione della Pro Loco di Carisolo e della locale Amministrazione comunale, il docufilm sarà proposto ai tanti turisti presenti in zona così come ai residenti e a tutte le persone interessate a conoscere, attraverso il racconto di Salsa, protagonista e voce narrante della pellicola, il territorio trentino e i suoi paesaggi. Il documentario, infatti, ripercorre le principali tappe che hanno portato alla costruzione del paesaggio del Trentino, raccontando quelle connessioni uomo-ambiente che maggiormente hanno rappresentato e rappresentano il rapporto tra l’uomo e la natura. Ponendo l’attenzione sui paesaggi dell’abitare, sui paesaggi del lavorare e sui paesaggi dell’attraversamento, il filo narrativo segue la tripartizione per fasce altitudinali: dai fondovalle alla montagna di mezzo alle terre alte. Il linguaggio è divulgativo ma allo stesso tempo rigoroso e scientifico.

“Annibale Salsa. I paesaggi del Trentino” è un documento essenziale, con una finalità espressamente didattica ma capace, allo steso tempo, di incuriosire gli spettatori di ogni età grazie ad una modalità narrativa vivace, ad un ritmo incalzante, a straordinarie immagini di diverse zone del territorio provinciale, tra cui la Val Rendena con l’Antica Vetreria e il Museo del Vetro di Carisolo e la Val Genova. Un documentario “dotto, per le scuole”, come lo ha definito il Touring Club Italiano, che proprio dalla Val Rendena inizierà il suo lungo viaggio lungo le montagne della provincia, ma anche in alcuni Film Festival
italiani dove sta riscuotendo un buon successo.

Scritto e diretto da Cepollaro e De Bertolini, “Annibale Salsa. I paesaggi del Trentino” è un progetto di Trentino Marketing, frutto di una collaborazione tra la tsm-step Scuola per il governo del territorio e del paesaggio e la Fondazione Museo Storico del Trentino. La produzione è stata curata da Alfredo Croce e Luca Albrisi di Pillow Lab.

Annibale Salsa è il protagonista del documentario e la voce narrante. Salsa, antropologo ed esperto conoscitore delle Alpi, ha insegnato Antropologia filosofica e Antropologia culturale all’Università di Genova. È stato Presidente generale del Club alpino italiano (CAI) e Presidente del Gruppo di Lavoro «Popolazione e cultura» della Convenzione delle Alpi. È Presidente del Comitato scientifico di tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio, componente del Comitato scientifico del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina e del Comitato scientifico della Fondazione Dolomiti UNESCO.
Gianluca Cepollaro è direttore della tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio. Alessandro de Bertolini è ricercatore presso la Fondazione Museo storico del Trentino e giornalista pubblicista.

INFORMAZIONI
Per qualsiasi informazione, contattare la tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio scrivendo all’indirizzo di posta elettronica step@tsm.tn.it o chiamando il numero T. 0461 020 060



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136