Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Alto Adige, cambio della guardia al dipartimento dell’assessore Bessone

lunedì, 3 agosto 2020

Quando:
11 agosto 2020@21:10–22:10 Europe/Rome Fuso orario
2020-08-11T21:10:00+02:00
2020-08-11T22:10:00+02:00

Nuovo direttore per il Dipartimento che fa capo all’assessore Massimo Bessone. Edilizia, libro fondiario, catasto e patrimonio dal 1° agosto sono sotto la supervisione dell’ingegner Davide Gemmellaro.

Davide Gemmellaro, 33 anni, laurea in ingegneria civile, conseguita presso l’Università di Bologna, iscritto dal 2012 all’Albo degli ingegneri, dal 1° agosto 2020 dirige il dipartimento Edilizia, libro fondiario, catasto e patrimonio, che fa capo all’assessore provinciale Massimo Bessone. Subentra a Paolo Montagner, che lascia il servizio per raggiunti limiti di età. “Sono onorato di essere stato scelto dall’assessore Bessone a ricoprire il ruolo di Capo dipartimento edilizia, libro fondiario, catasto e patrimonio”, afferma Gemmellaro.

“Ho scelto l’ingegner Gemmellaro per la sua preparazione professionale e per le sue doti e sono convinto che saprà dimostrare il suo valore”, afferma l’assessore Massimo Bessone ricordando che, prima di assumere la dirigenza, Gemmellaro, sin dall’inizio della legislatura per un anno e mezzo, è stato al fianco di Montagner dimostrando un ottimo rapporto con i dipendenti.

“Ho affiancato lo stimato dottor Montagner sin dall’inizio legislatura e ho potuto così apprendere moltissimo da lui”, fa presente il nuovo direttore di dipartimento Davide Gemmellaro che afferma: “Affronterò con responsabilità il delicato compito che mi è stato assegnato, dando continuità all’eccellente operato di chi mi ha preceduto. Ringrazio, inoltre, tutti coloro che hanno sostenuto la mia nomina, dandomi fiducia”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136